09.09.2011

ORARIO DEI CORSI

2° LUNEDI’ di ogni mese a partire da ottobre
21.00 - 23.00 Feng Shui

MARTEDI‘
06.00 - 06.30 Meditazione Zazen
18.00 - 19.00 Qi Gong
19.00 - 20.30 Taiji Quan

MERCOLEDI‘
19.00 - 20.30 per soli insegnanti

GIOVEDI‘
18.00 - 19.00 Qi Gong
19.00 - 20.30 Taiji Quan

VENERDI‘
19.00 - 20.30 Autodifesa anche per ragazzi

I CORSI INIZIERANNO MARTEDI‘ 17 SETTEMBRE ALLE ORE 18.00

19.03.2010

Cosa ci attende nell’anno appena cominciato?
Nell’astrologia cinese il 2010 viene identificato come anno della TIGRE, ovvero di uno dei 4 guardiani celesti che nello Xuan Kong Feng Shui (il feng shui tradizionale cinese) evoca la forza e al tempo stesso la violenza che sono intrinseche della natura dell’uomo.

Non a caso questo animale emblematico si colloca nel settore Ovest della calotta celeste, il settore del Metallo.

Nel 2010 avremo quindi Metallo da vendere e tanto legno da tagliare (la ricchezza del Metallo), pochissima Terra, Fuoco ridotto ad un lumicino e assenza totale di Acqua. Ma come possiamo interpretare nel quotidiano queste indicazioni cosmiche? Come possiamo riuscire a comprenderle e tradurle al meglio?

Partiremo dalla sintesi di ciò che i 5 Elementi (Legno, Fuoco, Terra, Metallo e Acqua) rappresentano:

Legno: ricchezza di idee e di energia;
Fuoco: socialità, forza espressiva, calore;
Terra: praticità e solidità;
Metallo: chiarezza e lucidità mentale;

Acqua: tranquillità e pacatezza unite alla forza della comunicatività

 

…e, considerando la premessa possiamo affermare che il 2010 sarà contraddistinto da:

grande presenza di valori etici e di sete di giustizia […]

scritto da Mario Vitale

26.05.2009

 

 Domenica  31  maggio  2009

 

SHAOLIN  MON  LISSONE - Scuola di Arti Orientali

                                                 e

 DAO  YUAN - Accademia di discipline cinesi

 

Propongono una giornata dedicata alla presentazione dei corsi di specializzazione in Zhi Neng Qi Gong e in Xuan Kong Feng Shui che si terranno presso il centro di Lissone a partire dall’ottobre prossimo

ZHI  NENG  QI  GONG

Il corso di specializzazione sarà tenuto dal M° Fausto Ronco e si prefigge di far conoscere e diffondere i principi della Scuola Hua Xià Zhi Neng Qi Gong del Maestro Pang Ming, fornendo non solo un preciso insegnamento degli esercizi di base, ma anche gli strumenti didattici e teorici per accedere ai molteplici aspetti culturali e pratici che caratterizzano questo peculiare stile di Qi Gong. Nel corso della giornata saranno proposti:

- brevi cenni sulla storia e l’evoluzione del Qi Gong in Cina

- esposizione di un compendio degli aspetti teorici e pratici sui quali sarà focalizzato il corso.

 

Xuan Kong Feng Shui      (Feng Shui Tradizionale cinese)

Il corso proposto e tenuto dal M° Francesco Rossena vuole aprire una finestra sul tema dell’abitare e del sentire i […]

scritto da Francesco Rossena

15.02.2009

GIOVEDI’  5  FEBBRAIO  2009

LICEO  ARTISTICO  PREZIOSISSIMO  SANGUE  di  MONZA

 

L’UOMO  E  IL  SUO  HABITAT  letti attraverso le discipline cinesi del qi gong, del taiji quan e del feng shui

 

LA   RICERCA DELL’ARMONIA INTERIORE

“Ognuno di noi deve farsi carico della propria salute, della vitalità che ha ricevuto al momento della nascita che è un patrimonio di cui siamo responsabili per tutta la vita”

 (Kenji Tokitsu – M° di Arti Marziali).

 
La salute deriva anche dall’allenamento costante. Esercizi appropriati possono influire positivamente sul metabolismo di tutte le cellule del corpo e su tutti gli organi, possono migliorare il funzionamento del sistema respiratorio, del sistema vascolare, migliorare il metabolismo, la circolazione del sangue e l’ossigenazione dei tessuti. In buona sostanza rendono attivo tutto l’organismo.
Sperimenteremo insieme l’effetto di esercizi e movimenti dolci che ci permetteranno di raggiungere una sensazione di piacevole armonia fisica e di equilibrio interiore. Partiremo dal QI GONG (esercizi sul qi/energia) cominciando dall’origine del termine, toccando i quattro cardini della pratica (respirazione, rilassamento, concentrazione, visualizzazione) per arrivare all’esecuzione di movimenti che nascono dall’osservazione […]

scritto da Francesco Rossena

14.02.2009

 

SABATO  16  MAGGIO  2009  dalle  10,30  alle  12,30

 

 

CONVEGNO  MULTIDISCIPLINARE  SUL  BENESSERE  OLISTICO:  RESPIRO,  ALIMENTAZIONE,  MOVIMENTO,  ABITARE  SANO  E  MEDICINA  INTEGRATA

*   MEDITAZIONE COME BENESSERE, MALESSERE, DISAGIO DELL’ESSERE

     relatore Maestro Zen Fausto Taiten Guareschi

*   ALIMENTAZIONE E MEDICINA NATURALE, PASSAPORTO PER LA SALUTE

     relatrice Dott.ssa Gioconda Alessi, Medico, esperta di Omeopatia, Fitoterapia e Alimentazione

*   EVIDENZE SCIENTIFICHE ED ESPERIENZE SOCIALI  DELLE  GINNASTICHE  MEDICHE  CINESI

    relatore Prof. Sergio Raimondo, Docente presso l’Università di Cassino, Resp. Naz. del Comitato Scientifico  ADO - UISP

*  FENG SHUI TRADIZIONALE CINESE E ARTI  MARZIALI:  RELAZIONI DI ENERGIA TRA L’UOMO E L’AMBIENTE

    relatore Arch. Francesco  Rossena, esperto di Bio-architettura e Feng Shui, Maestro di Qi Gong e Taiji Quan

*   LE  DISCIPLINE  BIO-NATURALI  E  LA  MEDICINA  INTEGRATA

    relatrice Dott.ssa Sara Bartoli, Psicologa, membro della S.I.P.N.E.I. (Società Italiana di PsicoNeuroEndocrinoImmunologia)

 

Il Convegno fa parte della Rassegna "Le Conferenze del Benessere" curate dal Dott. Florido Venturi, per informazioni floridoventuri@libero.it  

12.02.2009
►LEGGI TUTTO L’ARTICOLO IN CASE HISTORY
PREMESSA

Gli alberghi che vengono concepiti attraverso il feng shui non sono realizzati solamente per far stare bene i clienti, che tra l’altro, se non stanno bene non tornano, ma anche per migliorare il giro d’affari della proprietà, sia essa una società piuttosto che una persona fisica. La prima attenzione, sia che l’albergo esista già o che invece debba essere ancora costruito, va al territorio circostante che lo avvolge e lo protegge. Il consulente feng shui aveva un ruolo determinante nella scelta del sito ove erigere la casa o il villaggio; ogni direzione doveva essere protetta in modo corretto ed adeguato. Per fare ciò egli si rifaceva ai quattro animali celesti o emblematici. E’ così che le quattro direzioni meglio descrivibili come fronte, retro, sinistra e destra sono difese dai 4 animali emblematici: fenice, tartaruga, drago e tigre.

 

Queste figure mitiche derivano dall’antica astronomia cinese che divide la sfera celeste in quattro aree, identificate appunto con i 4 punti cardinali. Ciascuna di esse risulta protetta da uno dei 4 […]

scritto da Francesco Rossena

04.07.2007

Quali discipline, quale Oriente
la difficile storia delle discipline Orientali

Relatori: Prof. Sergio Raimondo, M° Marcello Vernengo, Arch. Francesco Rossena

 

Sabato 29 Settembre
Nell’ambito della manifestazione ARTI D’ORIENTE presso il palazzetto Everlast (via De Robertis zona Coverciano), Firenze, sarà illustrata la pubblicazione edita dalla casa editrice la Meridiana su iniziativa della U.I.S.P. 

04.07.2007

Manifestazione "un giorno perfetto"
Palacandy  viale Stucchi , Monza.

Relatori: Arch. Mario Vitale, Arch. Francesco Rossena

torna in alto